>

Santuario Madonna dell'Ambro


Vai ai contenuti

Orari Sante Messe

Sante Messe
febbraio 2016

Orario festivo

9.30 - 11.00 - 12.00 - 16.00 - 17.00


Orario feriale:
16.00

__________________________________________________________________________________________________________________________

Voci del Santuario

IndietroPlayAvanti

Pimo Piano


Febbraio 2016 al santuario

Martedì 2 febbraio.

Ore 16.00 celebrazione eucaristica nel 25° di matrimonio di Alessandro e Anna Maria

Domenica 7 febbraio:
domenica con orario invernale

Martedì 9 febbraio:
Roma…giubileo dei frati cappuccini

Mercoledì 10 febbraio.
Ore 16.00: celebrazione delle ceneri

Giovedì 11 febbraio:
festa di Santa Scolastica. Onomastico della Madre Abbadessa del monastero benedettine di Amandola.

Domenica 14 febbraio:
Sante Messe alle ore 09.30; 11.00; 12.00; 16.00; 17.00 nella Prima domenica di Quaresima

Domenica 21 febbraio:
Seconda Domenica di Quaresima

Domenica 28 febbraio:
Terza domenica di Quaresima



____________________

__________________________________________________________________________________________________________________________

Preghiera Madonna dell'Ambro

Preghiera alla Madonna dell'Ambro

Oh Vergine Maria Madonna dell'Ambro
Regina dei Sibillini! Tu amica degli umili,
Tu ancella dei poveri, Tu che ascolti i semplici
Tu che accetti i doni dei piccoli
Accogli questa povera voce
che ti invoca con il dolce nome di Madre.

Madre che siedi Regina
E tieni in braccio colui che ha vinto il mondo,
Tra le luci e i bagliori del tuo trono
Io vedo i tuoi occhi misericordiosi e ad essi mi affido.

Guardami, proteggimi, difendimi.
Guidami, rinnovami, guariscimi

.......

Roma 7 Luglio : Incontro tra Papa Francesco e fra Gianfranco Priori e fra Saverio Santini

Fra Gianfranco Priori, rettore del santuario, e fra Saverio Santini, nel suo 60° di messa, sono stati ricevuti personalmente da Papa Francesco il 7 luglio 2014 che ha fatto loro dono della la sua personale benedizione. ...

__________________________________________________________________________________________________________________________

Fr. PIETRO LAVINI da Potenza Picena
sacerdote
(7 Luglio - 9 Agosto 2015)


Per comprendere la vicenda umana e la ricchezza di spirito di Padre Pietro, occorre ( come amava scrivere) salire lassù, lassù sui monti, a San Leonardo, sulla Priora dei Sibillini, dove le pietre sapientemente scolpite raccontano da sole di un folle, per molti passato alla leggenda, che si era innamorato della montagna: e la sposò. ....

__________________________________________________________________________________________________________________________

IL MISTERO DELLE SIBILLE

Il significato della presenze delle sibille nel ciclo pittorico del Bonfini nella cappella della Madonna ....


__________________________________________________________________________________________________________________________

Che tempo fa

LA PICCOLA LOURDES DEI SIBILLINI

A Montefortino, in provindi Fermo, immerso in una bellissima vallata tra i monti Sibillini, a oltre 650 metri di altitudine si erge il Santuario della Madonna dell'Ambro (il torda cui prende il nome). Un luogo suggestivo e di incredibile bellezza, circondato da una naincontaminata e lontano dal caos della modernità. ...

__________________________________________________________________________________________________________________________

Notizie

Benvenuti nel sito ufficiale del Santuario Madonna dell'Ambro

Il Santuario Madonna dell'Ambro prende il suo nome dal vicino Torrente Ambro, è uno dei santuari delle Marche più antichi e più visitati (dopo Loreto).
Definito anche la piccola Lourdes dei Monti Sibillini, è situato a 658 m di altitudine, incastonato tra Monte Priora e Monte Castel Manardo.
Posto nel cuore del Parco dei Sibillini, in uno scenario di rara bellezza, consente allo spirito e al corpo, di trovare pace e ristoro.
Il Santuario ha avuto origine dall' apparizione della Vergine ad una bambina di nome Santina sordomuta fin dalla nascita. In cambio delle preghiere e delle offerte di fiori che la ragazza era solita portare presso un'immagine della Madonna posta nella cavità di un faggio, la Santa Vergine le dette il dono della parola.


Torna ai contenuti | Torna al menu