>

Santuario Madonna dell'Ambro


Vai ai contenuti

Orari Sante Messe

Sante Messe
ottobre – novembre - dicembre 2014

Orario festivo

9.30 - 11.00 - 12.00 - 16.00 - 17.00


Orario feriale:
16.00

__________________________________________________________________________________________________________________________

Voci del Santuario

IndietroPlayAvanti

Pimo Piano

____________________

OTTOBRE 2014 al santuario

Mercoledì 1 ottobre
ore 17.30: 20° anniversario di matrimonio di Malavolta Nazzareno e Giacomina

Venedì 3 ottobre
ore 11.00: 50° anniversario di matrimonio di Onorio e Roberta Giardinà

Sabato 4 ottobre
Pellegrinaggio della
corale a Tolentino.
Ore 11.00: 50° anniversario matrimonio di Bracalente Fortunato e Biagiolini Ofelina.
Ore 17.00: 50° anniversario matrimonio di Guerriero Tisi e Filomena

Sabato 11 ottobre
Pellegrinaggio da
Teramo.
Ore 12.00: battesimo di Lorenzo Maria Remoli di Ascoli Piceno

Domenica 12 ottobre
ore 11.00. Messa cantata da Bracalente Anna Maria soprano della Fenice di Venezia in occasione delle nozze d’oro. Ore 12.00: nozze d’oro di Enrica e Nazzareno

Sabato 18 ottobre
ore 15.00: Adorazione eucaristica presieduta da Don Marco Farina di Martinsicuro.
Ore 16.00: Santa Messa;
ore 17.00: preghiera di guarigione. Vi partecipano i gruppi del rinnovamento nello spirito

Domenica 19 ottobre
Ore 09.30: pellegrinaggio di Spello, celebra il parroco.

Sabato 25 ottobre
giornata animata dal
gruppo catecumenale di Foligno

Domenica 26 ottobre:
Sante Messe come d’orario

Venerdì 31 ottobre

memoria di
fra Alfonso Schiaroli ad due anni dalla morte.

____________________

__________________________________________________________________________________________________________________________

Preghiera Madonna dell'Ambro

Preghiera alla Madonna dell'Ambro

Oh Vergine Maria Madonna dell'Ambro
Regina dei Sibillini! Tu amica degli umili,
Tu ancella dei poveri, Tu che ascolti i semplici
Tu che accetti i doni dei piccoli
Accogli questa povera voce
che ti invoca con il dolce nome di Madre.

Madre che siedi Regina
E tieni in braccio colui che ha vinto il mondo,
Tra le luci e i bagliori del tuo trono
Io vedo i tuoi occhi misericordiosi e ad essi mi affido.

Guardami, proteggimi, difendimi.
Guidami, rinnovami, guariscimi

.......

Roma 7 Luglio : Incontro tra Papa Francesco e fra Gianfranco Priori e fra Saverio Santini

Fra Gianfranco Priori, rettore del santuario, e fra Saverio Santini, nel suo 60° di messa, sono stati ricevuti personalmente da Papa Francesco il 7 luglio 2014 che ha fatto loro dono della la sua personale benedizione. ...

__________________________________________________________________________________________________________________________

MARIA APPARE DA DUEMILA ANNI

Le apparizioni di Maria non sono un fenomeno esclusivo del nostro tempo, come molti pensano, ma hanno segnato la vita del popolo cristiano nei suoi oltre duemila anni di storia, come attestano nei loro scritti anche antichi autori e gli stessi Padri della Chiesa ....



__________________________________________________________________________________________________________________________

LE LITANIE LAURETANE: LA PREGHIERA POPOLARE CANTATA

Chi viene al santuario fa esperienza, prima della Santa Messa delle ore 11.00, del canto delle litanie: è frequenza domenicale perché sono da noi ritenute una delle preghiere più belle rivolte a Maria! ...

__________________________________________________________________________________________________________________________

Che tempo fa

__________________________________________________________________________________________________________________________

__________________________________________________________________________________________________________________________

Notizie

Benvenuti nel sito ufficiale del Santuario Madonna dell'Ambro

Il Santuario Madonna dell'Ambro prende il suo nome dal vicino Torrente Ambro, è uno dei santuari delle Marche più antichi e più visitati (dopo Loreto).
Definito anche la piccola Lourdes dei Monti Sibillini, è situato a 658 m di altitudine, incastonato tra Monte Priora e Monte Castel Manardo.
Posto nel cuore del Parco dei Sibillini, in uno scenario di rara bellezza, consente allo spirito e al corpo, di trovare pace e ristoro.
Il Santuario ha avuto origine dall' apparizione della Vergine ad una bambina di nome Santina sordomuta fin dalla nascita. In cambio delle preghiere e delle offerte di fiori che la ragazza era solita portare presso un'immagine della Madonna posta nella cavità di un faggio, la Santa Vergine le dette il dono della parola.


Torna ai contenuti | Torna al menu